Soltanto una buca da evitare

Devo ammetterlo, mi sono un po’ perso in quest’ultimo mese. Mi sono allontanato di qualche chilometro dal mio obiettivo di felicità. Vecchie ansie e vecchi stress si sono gettati davanti a me sbarrandomi di nuovo la strada, dirottandomi su percorsi che io oggi definisco alternativi, ma che sono la normalità della maggior parte delle persone che non aprono davvero gli occhi sulla propria vita.

Il lavoro, la bestia nera di questa nostra bella società produttiva. Sempre lui.

Però, ecco, la mentalità vincente è la mentalità di chi, se inciampa (perché tutti noi inciampiamo e inciamperemo sempre), se ne accorge e sa come dare di nuovo inizio al suo cammino. Qui sta la differenza. Aver cominciato questo mio percorso mesi fa è quello che oggi mi fa rendere conto di ciò che mi sta succedendo (nel bene e nel male) e che mi permette di auto-gestirmi per ritornare in carreggiata. È una differenza abissale, sostanziale. E tutto parte sempre da quel concetto di consapevolezza che professo tanto, soprattutto nelle mie Guide per la Felicità.

Senza consapevolezza siamo trascinati, letteralmente, dalla corrente, dal flusso della massa, dalla società, dagli eventi, dagli altri. Con la consapevolezza e con un obiettivo che è il più bello e giusto del mondo, invece, niente e nessuno potrà farlo, se non, appunto, quando inciamperai. Quando non sei più ben piantato con i piedi per terra, allora gli altri possono tirarti dalla loro parte, farti vacillare, farti perdere la via. Ma se hai consapevolezza, dura un attimo. Rimetterai i piedi per terra e ripartirai, più forte di prima perché arricchito da un’esperienza di allontanamento che saprai meglio come evitare in futuro. Saprai come riconoscerne i segni ed evitare che si ripeta.

E questo è il mio momento, per riprendermi tutta la serenità di cui ho bisogno, per rimettere i piedi per terra e ripartire. Niente e nessuno deve interferire con la mia vita. Può succedere, a tratti, e capiterà ancora, ma sarà soltanto una buca da evitare passando di lato, per rimettersi poi subito diritti verso la meta.

A testa alta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...